L’Europa della civilizzazione della vite e del vino

Il vino, come l’uomo, ha la sua identità attinta dalle sue radici, dal suo suolo e dalla personalità di chi lo ha allevato.Affrontare le questioni vitivinicole nel contesto regionale, tra le regioni, è garanzia di lealtà alla cultura e alla civiltà del vino.

La disperazione e la richiesta di aiuto del settore vitivinicolo sono al centro del webinar dell’AREV sulla riforma della PAC
La PAC 2023 sta andando avanti, ma fino ad allora, che ne sarà del settore del vino?
I paesi europei produttori di vino uniscono le loro posizioni in vista della riunione del Consiglio AGRIFISH della prossima settimana
Commissione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale (14 aprile 2021)

Piano d’azione per la produzione biologica

Il presidente dell’AREV chiede « urgentemente » ai 27 ministri dell’agricoltura dell’Unione europea di attivare fondi supplementari per il settore del vino
L’ondata di freddo artico in Europa rivela l’urgenza di soluzioni concrete al cambiamento climatico
Consiglio AGRIFISH: Progressi sulla PAC e incertezza per un settore vinicolo in crisi
L’AREV spera che il Consiglio dell’agricoltura e della pesca sostenga la richiesta di un bilancio straordinario per il settore del vino
L’AREV accoglie con favore la sospensione temporanea delle tariffe per il settore del vino e chiede che vengano prese ulteriori misure per risolvere il conflitto.
Lettera aperta dell’AREV ai commissari dell’agricoltura e del commercio
L’Assemblea delle Regioni Europee del Vino fa il punto della situazione nella sua 28esima sessione plenaria e definisce i prossimi passi per la promozione del settore vinicolo europeo
previous arrow
next arrow
Slider

riguardo a noi

CHI SIAMO

PERCHÉ L’AREV?

Una struttura di concertazione e proposta creata nel 1988, l’AREV, un forum politico-professionale, consente la creazione di un denominatore comune e conta come interlocutore diretto con le istituzioni europee.

RAPPRESENTATIVITA

L’AREV ha una cinquantina di regioni europee membri, rappresentate da una doppia base: politiche regionali elette e rappresentanti di organizzazioni vitivinicole professionali. Questo modello conferisce legittimità storica e storica all’AREV.

OBIETTIVI

Con la sua doppia rappresentatività, AREV lavora con tutte le istituzioni e gli organi responsabili direttamente o indirettamente della politica vitivinicola europea o mondiale ed è coinvolta in tutte le questioni relative alla vite, al vino e alle attività correlate.

I DIRIGENTI DELL’AREV

EMILIANO GARCIA-PAGE SANCHEZ
PRESIDENTE DELL’AREV
PRESIDENTE DELLA
CASTILLA-LA MANCHA / SPAGNA
ALY LEONARDY
1° VICE-PRESIDENTE
PRESIDENTE DEL CONSIGLIO EUROPEO PROFESSIONALE DEL VINO (CEPV)
LUSSEMBURGO
FRANCISCO MARTÍNEZ ARROYO
SEGRETARIO GENERALE
SPAGNA
AYNARD DE CLERMONT-TONNERRE
VICE-SEGRETARIO GENERALE
BRUXELLES

John Doe

Jedi Master

“What is the point of being alive if you don’t at least try to do something remarkable?”

L’EUROPA DEL VINO

45%

DELL’AREA MONDIALE
DEL VIGNETO

52,4%

DEL CONSUMO DI VINO
NEL MONDO

58%

DELLA VENDEMMIA MONDIALE
D’UVA DI VINO

60%

DELLA PRODUZIONE MONDIALE
DI VINO

71,9%

DELLE ESPORTAZIONE DI VINO
NEL MONDO (VOLUME)

75,2%

DELLE ESPORTAZIONE DI VINO
NEL MONDO (IN VALORE)

MAPPA

LE REGIONI DELL’AREV

LA CARTA DEL VINO

Lo sviluppo di un codice etico comune è stato uno dei primi compiti importanti intrapresi da AREV: le regioni vinicole impongono la propria disciplina su se stesse, il cui asse principale è il miglioramento di qualità attraverso l’autenticità, vale a dire attraverso la difesa e la promozione di vini originali.

Adottata all’unanimità nel 1991 da tutte le regioni vinicole europee, questa Carta costituisce il documento di riferimento, sia per le istituzioni ufficiali che per gli attori e i consumatori economici, riunendo i punti essenziali dell’etica europea in viticoltura e vino.

La Carta del vino mira a difendere e promuovere le denominazioni di origine, la qualità e l’autenticità dei vini, i diritti dei consumatori, l’immagine culturale del vino.

RAGGIUNGERE L’AREV

FACCIA SENTIRE LA VOCE DELLA SUA REGIONE

CONTATTA L’AREV

Desideri ottenere informazioni,
ponici domande specifiche …

ISCRIVITI ALL’AREV

Scopri tutto sulla procedura di iscrizione e diventa un membro osservatore dell’AREV.

IL FINANZIAMENTO DELL’AREV

Le risorse finanziarie dell’organizzazione si basano su contributi volontari delle regioni membri.